Aura: colori e significato


aura significato
Fonte: www.centreofexcellence.com

Forse avrai sentito parlare da sensitivi e personaggi legati al mondo religioso di “aura“. Il concetto di aura, colori e significato, è allo stesso tempo molto semplice e molto complesso. C’è chi ci crede in modo incondizionato e chi pensa sia l’errata convinzione di persone “fissate” con la spiritualità. Quando si parla di aura il suo significato si lega decisamente con il mondo invisibile e molto poco con quello terreno.

Potremmo definire l’aura come un campo energetico che circonda ognuno di noi: in alcuni è molto ben visibile, in altri è appena accennato. Questo perché l’aura esprime le nostre qualità interiori, il potere di guarire o di comprendere gli altri. I capi spirituali dunque hanno un’aura molto potente; altri invece, non coltivando le proprie virtù, hanno un’aura estremamente debole.

Colori dell’aura e significato

aura significato

Sono esistiti dei sensitivi che dicevano di essere in grado di vedere l’aura delle persone, e non solo: essi erano in grado anche di distinguere i colori dell’aura. Edgar Cayce, che è vissuto nella prima metà del Novecento ed è stato uno dei più importanti guaritori e veggenti del secolo scorso, aveva una sua teoria circa l’aura e i suoi colori.

Sosteneva infatti che l’aura è una vibrazione energetica che ogni essere umano emette. I nostri occhi percepiscono i colori in base alle lunghezze d’onda emesse dagli oggetti: allo stesso modo, dunque, è possibile vedere le “onde energetiche” emesse da un’anima. Interagendo con esse, Cayce era anche in grado di guarire le malattie del corpo e dello spirito.

I colori dell’aura sono influenzati dallo stato d’animo di una persona e dal suo modo di essere più profondo. Cayce raccontò che ci sono persone che non hanno aura: è un po’ come dire che sono morte anche se non lo sanno. Inoltre disse che indossare un determinato colore può influenzare la nostra aura. Ecco dunque il significato dei colori dell’aura.

aura significato

Aura Bianca

Il bianco è il colore perfetto dell’aura perché riassume tutti gli altri. Se è bianca l’aura ha un significato di grande potenza; essa identifica i capi spirituali che hanno raggiunto la perfezione interiore. Non a caso Gesù è spesso dipinto, dopo la Resurrezione, circondato da un’aura di luce bianca.

Aura Gialla

Il giallo è un colore primario e contraddistingue la gioia e la voglia di vivere. Se è gialla l’aura ha il significato della salute, della pienezza, della curiosità e dell’intelligenza.

Aura Arancione

L’arancione è il colore del Sole, e chi possiede un’aura arancione è sempre una persona solare, estroversa, orientata verso gli altri. Se è arancione l’aura ha significato di ottimismo nei confronti della vita e grande fiducia in se stessi.

Aura Rossa

Il rosso è un colore primario che esprime forza ma anche conflitto. Chi possiede un’aura rossa quasi sempre è un leader, una persona che ostenta sicurezza di sé ma che allo stesso tempo deve affrontare molte prove nella sua vita.

Aura Rosa

Se appare di colore rosa, l’aura ha significato di immaturità. Infatti di solito questo colora circonda le persone giovani, ma anche quelle adulte che non sono mai cresciute del tutto. Sono anche persone dolci e compassionevoli. Qualunque aura però diventa rosa se si è vicini alla persona amata.

aura significato

Aura Dorata

L’aura dorata è appannaggio di pochi, solo di persone spiritualmente molto elevate. Questo colore infatti esprime la regalità assoluta ed era usato nei dipinti per le aureole dei Santi.

Aura Blu

Il blu è il colore del cielo, quindi contraddistingue gli spiriti contemplativi. Se il blu ha una tonalità molto chiara, indica una persona che sta cercando di crescere e maturare. Quando è molto intenso, indica una persona che ha uno scopo nella vita e si dedica totalmente ad esso.

Aura Verde

Se è di colore verde, l’aura ha il significato dell’altruismo e della guarigione. Questo colore infatti contraddistingue coloro che amano aiutare il prossimo, che provano compassione per uomini e animali.

Aura Indaco

Un’aura di colore indaco caratterizza tutti coloro che stanno intraprendendo una ricerca spirituale nella loro vita. L’indaco è il blu con un tocco di porpora: solo dopo aver raggiunto il proprio obiettivo l’aura diventa completamente blu.

Aura Viola

Chi possiede un’aura viola solitamente è una persona che vive molto di più nel mondo spirituale che in quello terreno. Ad esempio è un artista, o un missionario che ha completamente dedicato la sua vita agli altri. Sono spesso guida per gli altri, persone molto carismatiche.

Aura Nera

Se l’aura è nera il significato è molto chiaro: indica una persona malvagia, dai sentimenti negativi. Un soggetto con l’aura nera è decisamente qualcuno da cui tenersi alla larga.

Naturalmente un’aura spesso non ha un solo colore, ma è iridescente con una prevalenza di una tinta sulle altre.

Come vedere l’aura e il suo colore

aura significato e colori

Vedere l’aura delle persone intorno a noi è un dono che possediamo tutti quando siamo bambini, ma che perdiamo con l’età adulta. Però è possibile seguire un percorso, con una guida spirituale, che piano piano faccia tornare ad emergere in noi questa capacità. Si può imparare come vedere l’aura, ma ci devi credere profondamente.

Loading...

Esistono anche dei mezzi “meccanici” per rendere visibile l’aura, come la fotografia Kirlian, che è in grado di cogliere i campi elettromagnetici che esistono intorno ai corpi. Alcuni dicono che ciò che immortala la fotografia Kirlian, però, non sia davvero l’aura, ma solo un inganno ottico.

Se senti la tua aura intorno a te ed entri in empatia con il prossimo, l’unico modo che hai davvero di “vederla” è di sentire l’energia che l’Universo emana e che si riverbera in ogni cosa.