Sognare di nuotare: cosa significa?


Sognare di nuotare
Sognare di nuotare in mare

Può capitare a tutti di fare dei sogni particolari. Sognare di nuotare in mare, o in generale sognare di nuotare, ha un significato ben specifico che proveremo a spiegarvi in questo articolo. Innanzitutto è doveroso sottolineare che speso e volentieri, ricordiamo i sogni per piccole frazioni di secondo, per questo alcune persone sostengono che non sognano. Ma sognare, soprattutto sognare di sognare nel mare, non è poi tanto male.

L’Estate è una delle stagioni preferite proprio per questo: si ha la possibilità di andare a mare e godersi il paradiso naturale che solo nei mesi più caldi dell’anno possiamo vivere. Può però anche capitare di fare sogni meno piacevoli, come quello di sognare di nuotare in acqua sporca o sognare di nuotare con i delfini o altri animali, anche non esclusivamente marini.
Ovviamente, ogni tipo di sfumatura ha il suo significato specifico. A volte, può anche capitare, di sognare di nuotare controcorrente.

Insomma, non c’è limite alla fantasia che non è altro che un modo, del nostro inconscio, di comunicare con il nostro Io. Vediamo adesso cosa può significare sognare di nuotare in senso generale. Possiamo sicuramente anticiparvi che questo tipo di sogno non ha connotazioni negative, solo in alcuni singole e rare sfumature.

Sognare di nuotare: significato

Come ogni tipo di sogno, non è mai facile dire cosa può significa farne uno nello specifico esulandolo dal contesto. Sognare di nuotare è comunque una situazione onirica abbastanza comune. In genere, riporta un significato positivo, ma bisogna sempre valutarne il contesto e i particolari. Può significare, infatti di stare su la strada giusta.

Insomma, ha un significato positivo. E’ un sogno che si fa, spesso e volentieri quando si sta affrontando un’avventura, una nuova esperienza.

Sognare di nuotare nel mare

Sognare di nuotare in un mare calmo in un’atmosfera serena, senza particolari timori, indica che il sognatore è in un’ottima forma psicofisica. Mentre al contrario sognare che le acque sono agitate può significare che alcuni ostacoli ci impediscono di fare qualcosa che in realtà vorremmo tanto fare.

Invece nuotare sott’acqua in sogno, significa con ogni probabilità che colui che sogna ci sta avvicinando a grandi passi verso una più totale consapevolezza di sé, del proprio io più profondo e di tutte le paure che sta tentando di superare.

Sognare di nuotare in acqua sporca

Bisogna però sempre fare molta attenzione al tipo di acqua. Il colore può influenzare il significato del sogno. Il mare richiama la primordialità del liquido amniotico e quindi quella sicurezza, quella familiarità che si prova all’interno del grembo materno e che solo lì viviamo. Se il sognatore si trova quindi a nuotare in un mare limpido, ha un animo sereno, in grado di affrontare tutti gli ostacoli con forza.

Quando però si nuota in sogno, in un mare scuro, cupo e magari anche fangoso, ciò significa che vi sono alcuni aspetti della nostra quotidianità che non ci fanno vivere con serenità. Viviamo un contrasto: l’inconscio sta tentando di portare alla luce, tali problematiche che potrebbero riguardare un senso di colpa o degli aspetti sessuali che non ci vanno giù. Un senso di insoddisfazione che si traduce con dell’acqua sporca.

Loading...

Come ogni tipo di sogno, anche sognare di nuotare per la smorfia napoletana può avere una sua traduzione. Se volete tentare la fortuna, genericamente all’atto di nuotare il numero che si associa è 84 che diventa 82 se si sogna di nuotare sott’acqua. Un altro numero è invece associato al nuotare in un fiume: in questo caso va giocato il 47 mentre il nuotare in mare si lega al numero 13.