Tarocchi del sì e del no: come leggerli?


tarocchi del si e del no

I tarocchi prevedono diversi metodi d’interpretazione uno dei più semplici prevede la lettura dei tarocchi del sì e del no.

I tarocchi del sì e del no possono essere letti con due metodi differenti ma entrambi sono molto semplici e viene definito solitamente un quesito a risposta secca.

Questo perché a differenza di altri metodi quello del sì e del no viene definito come a risposta diretta. Dunque vediamo insieme come procedere alla lettura dei tarocchi con questi due metodi.

Tarocchi del sì e del no: lettura diretta

Il primo metodo per leggere i tarocchi con la risposta del si e del no si devono seguire delle semplice regole, il tipo di tarocchi è ininfluente in questo caso si possono usare quelle di marsigliesi, degli angeli, quelle napoletane ecc…

Adesso per eseguire la lettura delle carte in modo corretto devi incrociare le gambe e sederti comodo dinanzi a un tavolo con il mazzo di carte dinanzi a te. Una volta che ti sarai seduto, potrai concentrarti e pensare con attenzione alla domanda che vuoi sottoporre ai tarocchi.

Una volta che hai pensato alla domanda, la devi pronunciare per 3 volte ad alta voce. Dopo di ché taglia il mazzo con la mano sinistra e forma cinque mazzetti da sinistra verso destra. Adesso solleva la prima carta di ogni mazzo e osserva la loro posizione, se questa è al rovescio oppure dritta.

Per riuscire a conoscere la risposta alla tua domanda devi considerare che le carte in posizione dritta rappresentano un SI, mentre quelle che si presentano al rovescio indicano il NO. La carta centrale invece vale doppio, quindi se rovesciata vale 2 no, se invece dritta vale due sì.

Se ottieni un pareggio durante la lettura con il metodo del si e del no, allora devi rimuovere le carte che hai scoperto, e sempre con i mazzi che hai creato in precedenza, devi scegliere nuovamente cinque carte, procedendo nuovamente alla valutazione della domanda che avevi effettuato.

Se ottieni un pareggio per un’altra volta, potrai scegliere di girare di nuovo cinque carte. Infine, se ottieni per la terza volta un pareggio questo vuol dire che: la domanda non è stata posta bene, che il si o no dipendono dalle decisioni che intraprenderai prima dell’avvenimento, che le carte al momento non vogliono darti una risposta.

Tarocchi del sì e del no: secondo metodo di lettura

Come abbiamo accennato questo è un metodo semplice a risposta secca che può essere utilizzato con vari tarocchi, oltre a quelli sopracitati, si possono utilizzare anche le sibille.

Il secondo metodo proposto prevede di:

Mescolare le carte, facendo attenzione a mantenerle sempre a faccia in giù sul tavolo, mentre si mescolano è necessario concentrarsi sulla domanda del consultante o su quella che hai posto tu prima di procedere alla loro lettura.

Loading...

Una volta mescolate devi aprire le carte sul tavolo e sceglierne 5, una volta scelte le devi porre in ordine sul tavolo e poi le devi girare ad una a una. Anche in questo caso la carta centrale vale il doppio.

Come abbiamo visto prima se si ottiene un pareggio per 3 volte allora bisognerà leggere le carte in un secondo momento.

Summary
Tarocchi del sì e del no: come leggerli correttamente?
Article Name
Tarocchi del sì e del no: come leggerli correttamente?
Description
Cosa sono i tarocchi del sì e del no? Come leggere correttamente le carte con questo metodo semplice e veloce? Ecco tutti i consigli!
Author